Orsolya Kanizsár

Assegnista di Ricerca

Ho studiato psicologia cognitiva e dello sviluppo all’Università Eotvos Lorand (ELTE) di Budapest, Ungheria.
La mia tesi di laurea esaminava gli effetti dell’ossitocina e la pre-sensibilizzazione sociale nella suscettibilità sociale di bambini e cani di famiglia. Durante il corso di laurea specialistica ho studiato lo sviluppo della memoria autobiografica nei bambini (Department of Psychology, ELTE University, Budapest, Hungary), aspetti comparativi ed evoluzionistici del comportamento sociale e l’apprendimento sociale in bambini e cani di famiglia (Hungarian Academy of Sciences and Department of Ethology, ELTE University, Budapest, Hungary).
Dopo aver completato la laurea specialistica, ho lavorato come assistente ricercatore presso l’Institute of Cognitive Neuroscience and Psychology (ICNP, Hungarian Academy of Sciences, Budapest, Hungary), dove facevo parte del Comparative Behavioral Research Group, guidato dal Prof. Jòzsef Topàl. Il lavoro mi ha permesso di assistere ad esperimenti di tipo comparativo e di studiare la cognizione spaziale e la percezione visiva in bambini e cani di famiglia.
Attualmente sono dottoranda presso l’Università di Padova, sotto la supervisione di Lieta Marinelli. Mi occupo dello studio della cognizione visiva nei cani di famiglia, tra cui la capacità di rilevazione del movimento, le abilità della predizione del moto e i meccanismi cognitivi della processazione biologica del moto.

Dove mi trovi

via email: orsolya.kanizsar@studenti.unipd.it

via telefono: 049 790284

in laboratorio: in Piazza del Donatore di Sangue 4, Legnaro (PD)

 

Pubblicazioni